venerdì 13 gennaio 2012

Come eravamo (10)


Nuovo salto indietro, questa volta ci fermiamo al 1997, al terzo torneo di calcetto di San Martino(torneo che in alcune edizioni aveva raccolto squadre da tutta la provincia di Chieti con oltre 25 formazioni iscritte). Il campo lo conoscete, le porte erano nuove, la rete per delimitare ai lati il campo non c'era(e neanche dietro le porte!), e in alto si vede la cassa dei commenti e dello speaker...mi ricordo che quel giorno faceva un caldo bestiale, e noi eravamo una delle prime partite del torneo. Da sinistra Antonio Esposito(l'attuale allenatore dell'ASD San Martino, che mi sembra all'epoca avesse circa 38 anni, a calcetto ricordo non era il buon calciatore che è sempre stato nel calcio a 11), il sottoscritto(25 anni, azz belli capelli 2, tornato poche ore prima da Roma dove facevo l'Università...Pompilio che fa la stessa tratta mi capisce;-)), Tommaso Odorisio(ahahaah è lui, 20 anni...in porta era più forte di Gianfranco-sci sci:-)-mò non voglio dire niente ma mai sentito che uno da portiere passa a centrocampista;-)...tommààààààà :-)..la vera pazzia era metterlo in porta in realtà:-), Pino di Benedetto(prego confrontare la foto del torneo di Fossacesia per apprezzare la sua metamorfosi), Carlo Santoleri e Danilo Pantalone(belli capelli pure lui, all'epoca non si infortunava anche solo a far l'allenamento;-).Questa gloriosa squadra :-), imbottita di difensori, perse le prime due partite e pareggiò l'ultima..venendo naturalmente eliminata per il turno successivo.Nota di folklore, mi ricordo che essendo le linee fatte con il nastro adesivo, tommaso restò impigliato in un groviglio..ahahhaah:-)

1 commento:

Anonimo ha detto...

correva l'anno del signore 1996!