domenica 22 gennaio 2012

Le Pagelle della 15a


Nonostante la sconfitta, buona prova dell'ASD San Martino che nonostante le assenze ha giocato una buona partita il cui equilibrio è stato rotto forse solo da alcune decisioni arbitrarli. In ogni caso seppur sconfitti i giovani ragazzi martinesi hanno dimostrato agli avversari che da anni giocano insieme e sono più avvezzi all'agonismo che nelle prossime stagioni avranno da rimboccarsi le maniche ogni volta che giocheranno contro il San Martino. Note positive sono il rientro di Pompilio in difesa e di Ricky Ferit in attacco, ed il ritorno in campo dopo mesi dell'infortunato Emiliano di Meo, che non ha ancora espresso neanche la metà del suo enorme potenziale.Alla prossima partita, molto difficile, dovrebbe rientrare anche il bomber Masciarelli e riportare la squadra titolare finalmente in campo, cosa mai accaduta negli ultimi 2 mesi. Complimenti comunque ai ragazzi martinesi che hanno fatto una buona partita e siamo sicuri che presto torneranno anche i punti!(NELLA FOTO MARCO POMPILIO CHE ALLA FINE DEL SUO ENTUSIASMANTE SLALOM PER TUTTO IL CAMPO HA PERSO UNO DEI FERRI DA STIR..EHM....;-)SCI ED E' CADUTO A POCHI METRI DAL TRAGUARDO DEL GOL DELL'ANNO!)
Clima: Giornata tiepida
Terreno: Nelle solite condizioni di "groviera" ma questa volta almeno si scontravano due squadre abbondantemente abituate al manto del campo sportivo.
Spettatori: Circa 250, con oltre 100 tifosi martinesi.

Mario Gallo:6. Incolpevole sui gol, non può parare un rigore ogni domenica(anche se lo aveva intuito alla grande!). Qualche intervendo di ordinaria amministrazione. Oggi però sarebbe stato utile poter contare su rinvii lunghi del portiere, cosa che è invece il suo tallone d'achille(il suo dirimpettaio invece con i rinvii riusciva a volte ad attivare addirittura gli attaccanti).
Manuel di Tullio:6+.Impegno e concentrazione massima, un pò troppo rude e carico alcune volte, ma oggi è un leone.
Simone Auriti:6+.Molto concentrato, corre ovunque e non si arrende mai. Impegno massimo.
Andrea Pironti:6+. Meno preciso tecnicamente del solito, ma oggi era partita tutta di fisico..e lui ne ha da vendere.
Marco Pompilio6,5.Per la galoppata tutta di forza in stile Lucio merita il 7,5(se avesse segnato era da 9,5!), la partita era da 8, ma per il rigore,seppur nato da un contrasto che difficilmente si fischia, gli tocca l'insufficienza perchè perdiamo per questo episodio,quindi 5. il voto finale è la media del suo punto più alto e più basso della partita.
Tommaso Odorisio:6.Partita di lotta e clava più che di fioretto, non si tira indietro, anche se poteva saltare più spesso avversari con tecnica inferiore alla sua.
Francesco Masciarelli:6. Qualche passaggio illuminante, qualche bel lancio ed assist, tiene bene il campo fisicamente dimostrando di essere sulla via del recupero fisico.
Ricky Ferit:6,5. Si mangia almeno un paio di facili occasioni che potevano dare un altro svolgimento alla partita. Ma giovane com'è, in un derby tanto sentito, davanti a centinaia di tifosi e con contro un ottimo ed espertissimo portiere..anche solo voler tirare il rigore è un grosso merito. Segnarlo poi, pensando che quel pallone pesava una tonnellata, è stata per lui una grande soddisfazione.
Gianpiero di Valentino:6+Solita partita volitiva, di corsa e contrasto.
Stefano di Cola:6+. Il solito trottolino inesauribile che non molla mai.
Piero Fusaro':6.Svolazza un pò troppo ma non dispiace, in queste partite tanto tese deve forgiarsi l sicurezza e sfrontatezza che a volte limitano i suoi enormi mezzi.
SUBENTRATI
Emiliano di Meo:6.Finalmente è tornato, anche se solo per uno spezzone di partita.Lavora da settimane per poter recuperare dall'infortunio e soprattutto per tornare in forma. Gli basterebbe a questi livelli qualche lampo a partita.Oggi ne fa uno solo da applausi..finta di corpo che lascia l'avversari immobile. Forza Emiliano, contiamo su di te!
Fabio Cellucci:6.Torna anche lui dopo una lunga assenza, un pò appesantito dalla "farchia" ma desideroso di recuperare il tempo perduto. Il suo fisico ed esperienza servono in difesa come il pane in questa fase.
PANCHINA E TRIBUNA:
Il transfugo martinese Antonio Tamburrino:NO COMMENT. Premesso che io non ero alla partita e non ho visto(se mi hanno riferito male spero che antonio mi avvisi e certamente mi scusero'), mi dicono che a fine partita sia andato sotto gli spalti dei tifosi martinesi ad esultare. Secondo me hai sbagliato perchè in questo modo sei uscito dall'ambito calcistico, visto che i tifosi e i martinesi non c'entrano niente con tue eventuali rimostrante a squadra, società o allenatore. Resto qui a tua disposizione nel caso volessi chiarire o scusarti.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

..come di rito in ogni partita vinta in casa i giocatori della Stella Viola... quindi... anche Antonio come Mirco vanno ad esultare sotto gli spalti...
quindi secondo il mio parere non c'è bisogno di fare tutta questa polemica su qst ragazzo che vuole giocare in un altra squadra diversa dalla vostra... quindi l'esultanza di oggi non era rivolta ai tifosi martinesi...
qst è solo un mio parere... senza alcuna polemica....:)

Marco Pantalone ha detto...

Caro anonimo(sarebbe cosa bella se ti firmassi,del resto il tuo intervento e' sensato) sicuramente e' abitudine della stella viola esultare sotto gli spalti,e bene hanno fatto tutti i giocatori della squadra a farlo perche' una vittoria va sempre festeggiata e ci mancherebbe. Nessuna persona sensata criticherebbe il sacrosanto diritto di festeggiare a mirco o Antonio per la squadra in cui giocano,anzi! Io come detto non ero alla partita quindi non so molto,ho visto solo le foto pubblicate qui e mi pare che sugli spalti in cemento vi fossero solo tifosi martinesi. Comunque come detto l esultanza e' giustissima e nessuno la critica ma mi sfugge una cosa che ti prego di spiegarmi perche' non c'ero: ma come mai nessuno ha detto niente di mirco,pure lui giustamente avra' esultato no? Non e' che Antonio ha un po' esagerato di suo? Spero che il tuo parere sia giusto e lo capiscano tutti,anche io penso che la partita finisce al 90 ed e' solo un pallone,non deve mai rovinare rapporti tra amici,compaesani o cittadine.anzi,deve unirle.

Marco Pantalone ha detto...

Per chi ha scritto di pubblicare il suo post: tutti i post sono soggetti a mio esame,se li ritengo forti non li pubblico.inoltre se una parte di un post la ritengo problematica mentre il resto pertinente, e' logico che pubblico solo quest'ultima parte.

Anonimo ha detto...

vergognati con quell'intervista rilasciata ad antonio tamburini hai innescasto un parapiglia a fine partita da far west.pensavo che era un sito basato solo sul san martino ma invece stai facendo in modo di distruggere quello che si e'creato dopo anni a san martino.stai a 500km da san martino e non stai vivendo nulla di quello che stiamo vivendo ma con questo sito stai creando solo malumore e rabbia.vorrei tanto che pubblicassi questo mio commento perche'veramente qui di questo sito non se ne puo'piu'

Marco Pantalone ha detto...

Carissimo anonimo,ti pubblico proprio volentieri invece,per far capire che a San Martino e' proprio la gente come te,quella che da agli altri le colpe delle sue mancanze, quella che mai fara' niente per il nostro paese.l intervista ad Antonio tambureggi non aveva alcuna vena polemica,le domande sono le stesse sempre per tutti e francamente Antonio non mi pare abbia detto niente che una persona con un minimo di comprendonio(cioe' non tu) potesse ritenere offensiva. Antonio come martinese meritava l intervista come l'hanno meritata Rocco e mirco,Antonio non ha niente che gli manchi rispetto agli altri ed e' responsabile delle sue azioni e parole.non so di che parapiglia parli ma non credo che possa nascere da una intervista,considerando che e' pieno su internet di parolacce ed offese,non certo solo su questo sito. Io credo che il calcio sia un mezzo per crescere e per imparare il confronto,se il sito non ti piace non leggerlo,le pagelle sono state volute dai calciatori ed i commenti sono moderati totalmente da un mese per non causare malumori.mi duole anche dirti che pure se sono a 300 km,io ho pagato le maglie per i nostro ragazzi dopo 2 minuti 2 che mi era stato illustrato ilprogetto credendoci da subito.ti ricordo inoltre che questo sito non si scrive da solo ma ci devo perdere tempo,tempo che potrei utilizzare molto meglio per fare le cose mie.ed infine,ultima cosa che pochi sanno e che finalmente voglio rendere pubblico:questo sito grazie al mio lavoro porta soldi in pubblicita' che io dono totalmente al San Martino per far giocare i nostri ragazzi. Quindi,tutto il resto sono chiacchiere. Riguardo al distruggere,mi dispiace,ma sono altri quelli che da sempre non accettano critiche e sfasciano,io ho sempre fatto e mai rotto.se avessi voluto aizzare come dici tu,avrei dovuto pubblicare tutti i post che da ottobre ho censurato(compresi quelli successivi all intervista di Antonio) si che scoppiava la guerra.mai pubblicati ed anzi scartati per quieto vivere. E mo' sapientone voccapert,dopo che ti avro' rintracciato, mi faro' due belle risate alla faccia tua.ps: per dimostrare come non sia in sito a causare danni ma le persone che usano male un meZo,vai su facebook alla pagina della stella viola...scoprirai cose che io non ho mia saputo ne mai letto su questo sito ma che Antonio ha detto lo stesso,come poteva fare in mille altri modi.e lo ha detto da prima che creassi questo sito.e mo' che fai,scrivi per far chiudere pure facebook?

Marco Pantalone ha detto...

Ah dimenticavo:io da 300 km di distanza riesco a fare qualche cosa di concreto per i nostri ragazzi, a differenza di te che non fa molto.ed ora so pure chi sei..guarda caso proprio chi mi immaginavo. Uno noto per fare cose per il nostro paese..come no!
Ps:naturalmente quando ho scritto tambureggi Antonio non volevo,e' il correttor Dell i pad.scusa!

FraDC ha detto...

non per essere pignola ma dei Di Cola's bros. Stefano è il trottolino non Angelo XD

peccato essermi persa il derby!

Ditemi che Gianpiero si è ACCAPPOTTATO almeno 3 o 4 volte VI PREGO! hahahah

Marco Pantalone ha detto...

ahahah è vero, scusatemi tutti soprattutto stefano! errore imperdonabile! ps:spero accappottato non sia termine considerato offensivo!

Ste D.C. ha detto...

Cellò 3 cose..
1)Mio fratello Angelo Di Cola è un pò difficile ke ha giocato visto ke sta a l'Aquila ;)
2)Il voto e il commento sono inadeguati alla partita ke ho fatto oggi dato ke nn ci ho messo una virgola e nn dico tanto x dire ma x essere onesto..alcuni miei compagni si meritavano davvero di più e nn capisco xke si sono presi un voto anke inferiore al mio, tra l'altro,(esempio Piero Fusarò ke ha giocato molto bene);

Marco Pantalone ha detto...

innanzitutto chi ti autorizza a chiamarmi cellò, termine utilizzabile solo dai miei più cari amici;-P. ahahh è vero, ho sbagliato fratello, perdonami! sulle pagelle come vi ho detto mille volte, sono solo un semplice e stupido punto di riferimento per chi non ha visto la partita e si vuole informare, non hanno nessun senso oltre quello di dare una semplice valutazione, al massimo vi ci dovreste fare due risate in allenamento(le pagelle le danno molte altre squadre, tipo il fossacesia, si danno pure i 2 e i 3 ma se la ridono sempre tutti insieme, questo è lo spirito!). Le pagelle servono solo a stabilire a chi devo pagare il pesce io a fine anno, ovvero al primo assoluto e ad un estratto tra tutti quelli che hanno la media del 6. niente di più. ieri poi so che avete giocato tutti bene quindi bravi!

FraDC ha detto...

offensivo??? noooo macchè!!! Se passa di qui Gianpiero te lo dice lui che significa ahahahahah! io non offendo nessuno, qualche arbitro ogni tanto!! :)

Marco Pantalone ha detto...

Ma va, scherzavo pure io Fra d.c.. X ste, concordo con te è per questo ho fatto così(lo faccio da inizio anno a dire il vero, alla faccia dei pochi che dicono che aizzo, vedi messaggio di ieri sera). Evitiamo così di tornare sul discorso ottenendo quello che tu hai proposto giustamente, saggiamente e nel rispetto di tutti. Bravo!

Anna Rosa ha detto...

Ciao Marco... certo che mi firmo..volentieri..il 1°commento l'ho lasciato io ieri sera...(il secondo no) ne per cattiveria.. ne per altro... era solo un commento credo sensato....
cmq solo per precisare una cosa... si che a casacanditella non viene nessuno a vedere la partita..!!!! ma ieri c'era qualcuno anche per tifare la nostra squadra...:)))solo che voi siete un pò più attrezzati di noi:)
l'unica cosa che posso dire... é che è solo e semplicemente un gioco...!!!e non serve concludere le partite in quel modo.. non so cosa abbia fatto Antonio di così eclatante da scatenare quello che è successo ieri.. però... alla fin fine siamo tutti conoscenti e non serve... !!! e ripeto E' solo un GIOCO... Anna Rosa..

Marco Pantalone ha detto...

Commento sensatissimo di ieri anna rosa,ancor piu' sensato questo,io sono pienamente d accordo con te su tutto,e con quanto detto da Davide abrogherei saggiamente su facebook. Io ne so meno di te,spero passi tutto e si risolva in una bolla di sapone..per me non siamo neanche tutti conoscenti,ma siamo tutti amici,qualcosa di più. Mi permetto di dire solo una cosa: se qualcuno di noi sbaglia o se qualcuno di voi sbaglia,e puo' capitare a tutti,per favore non facciamo sempre di tutta l erba un fascio.e' il modo migliore poi per far pace,perche' chi ha sbagliato capisca e chi ha subito accetti le scuse, il tutto a volte puo' essere pure biunivoco no? Tanto siamo tutti qui,in questi 7 kmq cercando di fare insieme ognuno qualcosa per gli altri. E finita la partita,torniam tutti insieme. Ps:salutami piedino di fata:-),sempre un grande anche se non e' riuscito a far quello che gli avevo detto:-)

Marco Pantalone ha detto...

Abrogherei=giustamente. Maledetto jobs