lunedì 27 febbraio 2012

Le pagelle della 20


Ripresa del campionato proibitiva per l'ASD San Martino, che oltre a far visita nella tana di una delle squadre più forti del girone, vede sminuita la buona prestazione del primo tempo da una serie di decisioni arbitrali errate e da qualche leggerezza che influenza il comportamento del giudice di gara. Peccato per il risultato, che al di là della larga vittoria da parte del Torrevecchia, aveva visto nel primo tempo una buona partita dei ragazzi martinesi. Secondo tempo poco commentabile invece a livello calcistico per le molte decisioni arbitrali che hanno influenzato troppo l'incontro(2 rigori contro l'ASD San Martino e due espulsioni per i martinesi).(NELLA FOTO LA DIFESA MARTINESE RABBRIVIDISCE AD OGNI FISCHIO DELL'ARBITRO)
Clima: Giornata di sole leggermente fredda
Terreno: in buone condizioni
Spettatori: circa 100.

Mario Gallo:6-. Incolpevole sui gol, aveva anche intuito e quasi preso uno dei due calci di rigore.
Manuel di Tullio:5-. Macchia una discreta prova con un rosso inutile ed evitabile che lo terrà fuori per la prossima partita.
Andrea Pironti: 5+. Forse quello a cui la sosta ha fatto più male. Colpevole sul primo rigore, non è attento come al solito. Sicuramente un arbitro che fischia sempre contro a prescindere non lo aiuta.
Marco Pompilio:6-. Il suo lo fa, ma è ora che oltre a dare il notevole contributo fisico e tecnico che sempre fornisce inizi a prendere carismaticamente sotto la sua ala i più giovani della difesa, per trasmettere sicurezza e tranquillità ed impedire schiocchi errori comportamentali o cali di tensione.(NELLA FOTO L'ENTRATA IN CAMPO DELLE SQUADRE)

Fabio Cellucci:6-. Corre molto e si propone anche bene, seppur non sempre preciso nel tackle.
Tommaso Odorisio: 5,5. Partita in cui serve la clava più del ricamo, soffre il maggior tasso tecnico e di esperienza del centrocampo avversario.
Francesco Masciarelli:5,5. Anche lui soffre molto in una partita dove c'è poco da impostare e più da difendere contro avversari che nella mediana hanno il loro punto di forza.
Stefano di Cola:6.Non fa mai mancare ne corsa ne impegno, si danna l'anima e si impegna al massimo. Incoraggiato forse anche dalla presenza della sua "lei" in tribuna ma scoraggiato dalla presenza della sorella che invece "tifava" per un gol di antonio. :-)(NELLA FOTO, STEFANO IN ACTION)


Piero Fusaro':5+. Gli spazi larghi ed il campo dalle grandi dimensioni dovrebbero favorirlo, ma riesce poco a puntare gli avversari e troppo spesso quando ci riesce sbaglia.Un incoraggiamento speciale a questo ragazzo che a nostro avviso è veramente molto forte e deve solo credere un pò di più nelle sue grandi capacità!Forza Piero!
Antonio Masciarelli:6. In partite come questa, con avversari più forti a livello di impostazione di squadra e di collettivo, si capisce quanto sia superiore di molte categoria:punta e salta l'avversario puntualmente e senza troppi problemi ma alla fine viene molto limitato dal fatto che il Torrevecchia capisce che il modo migliore per tenerlo a bada e tagliargli i rifornimenti.
Emiliano di Meo:4,5. Il voto non è certo per la sua bravura(indubbia) o per l'impegno che stà mettendo per tornare in forma(encomiabile e sintomo di grande attaccamento e riconoscenza alla nostra squadra) ma solo per una ingenuità che un giocatore della sua classe e della sua esperienza non può commettere: farsi espellere per proteste non è da lui. Siamo certi che dopo la squalifica ci ripagherà alla grande da questa delusione.(NELLA FOTO,SULLO SFONDO UNO SCONSOLATO EMILIANO)

SUBENTRATI
Drini Metushi:6-. Palla lunga e pedalare ormai è il suo motto e la sua costante: spazza sempre e questo gli permette di non commettere molti errori. Certo è un atteggiamento migliore per le partita in cui si deve mantenere il vantaggio, ma almeno inizia a prendere sicurezza in campo. Hai i mezzi per giocare bene, ma deve allenarsi molto.
Gli altri subentarti sono tutti s.v. perchè poco impegnati o con poco minutaggio.

LE INTERVISTE DELLA SETTIMANA: CALCIATORE DELLA SETTIMANA FRANCESCO MASCIARELLI, DIRIGENTE DARIO GIOVANNANGELO E TIFOSO FRANCESCA DI COLA. CONTATTATEMI CHE VI INVIO LE DOMANDE(PREGO DI AVVISARE GLI INTERESSATI), MA ENTRO MERCOLEDI' ALTRIMENTI PASSO AD ALTRI(SOPRATTUTTO PER I CALCIATORI CHE SONO ANCORA MOLTI, FINITI INVECE I DIRIGENTI SI PASSA AGLI SPONSOR!)(RESTIAMO ANCORA IN ATTESA DI ESSER CONTATTATI DAL TIFOSO NICOLA RICCIUTI E DAL CALCIATORE EUGENIO D'AMICO CHE AVEVANO L'INTERVISTA LA SCORSA SETTIMANA MA NON SI SONO FATTI VIVI!:-pppppp

sabato 25 febbraio 2012

ASD Torrevecchia-ASD San Martino: 4 a 0 con tripletta dell'arbitro.


Dopo oltre 3 settimane di riposo forzato causa neve finalmente riprende il campionato di calcio di Terza Categoria teatina. L'ASD San Martino è ospite del Torrevecchia, partita per nulla facile dopo il breve letargo di risultati della squadra martinese e soprattuttto dopo il lungo letargo da neve che ha impedito ai nostri di prepararsi in maniera soddisfacente causa impraticabilità del terreno di allenamento. I padroni di casa sono una delle squadre più forti del campionato ma l'ASD San Martino ha voglia di giocare ed è bello carico. Nel primo tempo la partita è piuttosto equilibrata seppur è evidente il divario tra una squadra che punta ai play off promozione e una squadra tornata quest'anno alla competizione. Verso la mezz'ora tuttavia la partita termina....ed inizia una gara diversa, una sorta di triangolare che vede partecipare il Torrevecchia, l'arbitro ed il San Martino, con i primi 2 all'attacco di quest'ultimo. Il primo episodio saliente è un calcio di rigore assegnato in maniera piuttosto discutibile ai padroni di casa e che prontamente segnato da questi ultimi permette al Torrevecchia di andare al riposo in vantaggio per 1 a 0. Nulla sembra esser perduto per gli ospiti, che tornano in campo nella ripresa vogliosi di recuperare il risultato, riuscendo anche a rendersi pericolosi e a tessere buone trame. Ma il terzo partecipante al triangolare ci mette nuovamente lo zampino, fischiando sempre a senso unico. Questo scoraggia ed innervosisce allo stesso tempo la giovane squadra martinese, che subisce il 2 a 0 attorno al 15 della ripresa. Ma se triangolare deve essere che triangolare sia: l'arbitro espelle prima l'attaccante martinese di Meo, lasciando la squadra dell'ASD San Martino in 10 e facilitando il 3 a 0 dei padroni di casa. Poi per concludere in bellezza, a 15 minuti dalla fine viene espulso anche Manuel di Tullio(NELLA FOTO, MANUEL ASPETTA L'ARBITRO A FINE PARTITA, SENZA ALCUN RANCORE ED ANZI PORGENDOGLI UN REGALO BENEAUGURANTE DI LUNGA VITA). Nel finale quarto gol dei padroni di casa su rigore con gli ospiti in 9. Partita che era iniziata in maniera equilibrata con i martinesi che tenevano bene il campo nonostante avessero per forza di cose meno gamba del solito, ma che ha smesso di essere un incontro di calcio quando l'arbitro da giudice si è tramutato in carnefice per i martinesi. Un bravo ai nostri ragazzi che in condizioni normali sicuramente sarebbero riusciti a disputare ben altra partita.(NELLA FOTO IN BASSO, UNA AZIONE DELLA PARTITA)

20esima giornata:i risultati

Treglio-Ari
Fossacesia-Atletico Flacco 6-1
Alcyone Francavilla-Bucchianico
Stella Viola Casacanditella-Caporosso Guardiagrele 2-1(PARTITA SOSPESA AL 21 DEL SECONDO TEMPO PER PIOGGIA)
Villamagna-Rapino 0-3
Tollese-Real Caldari 6-1
Maiella Guardiagrele-Real Francavilla (RINVIATA PER IMPRATICABILITA' DEL TERRENO DI GIOCO)
Asd Torrevecchia Teatina-ASD San Martino: 4-0

venerdì 24 febbraio 2012

Finalmente si ricomincia! Torrevecchia Teatina, la squadra


(L'ASD Torrevecchia calcio 2004: n piedi: POLIDORO (Allenatore), D'ALOISIO (presidentessa), DEL GROSSO, LA CIOPPA M, D'ANASTASIO, MINCONE Fb, COCCO, LA CIOPPA L, MORALE, ROSSANI, MINCONE Fz, CENTURIONE (segretario), MARINUCCI (vice presidente)accosciati: DI GIOVANNI, SALVATORE, FONZO, NOZZI, LEONZIO, PANTALONE, DI TOMO, COLOCCIA (cap), LA CORTE, MANCARELLA assenti: SETTIMIO, NOVACCO, TIMPERIO, D'INCECCO, FUSELLA, LANDOLFO, VASTINI, TACCONELLI, TORTORELLA.)
Finalmente dopo quasi un mese di riposo forzato a causa delle abbondanti nevicate, domani sabato 25 riparte il campionato di Terza Categoria teatina. La ripresa sarà tutt'altro che facile per l'ASD San Martino, che sarà impegnata fuori casa sul campo proibitivo del Torrevecchia Teatina, attualmente quarta in classifica e tra le migliori compagini sino ad ora di tutto il campionato. I padroni di casa hanno infatti ben 30 punti, frutto di 9 vittorie, 3 pareggi e solo 3 sconfitte. Molto forte il reparto offensivo, che ha segnato sino ad ora ben 33 gol( 6 più dei martinesi) e soprattutto nettissimo il divario a livello difensivo, cn il Torrevecchia terza miglior difesa del campionato con solo 16 gol subiti(quasi il doppio, 30, quelli subiti dall'ASD San Martino). I nostri ragazzi sono attesi quindi ad una dura prova e devono tenere d'occhio innanzitutto il bomber D'Anastasio, autore sino ad ora di ben 8 gol. Da marcare con attenzione anche Franz Mincone e Coloccia, entrambi a segno già 6 volte ciascuno e che formano con D'Anastasio un tridente molto pericoloso. All'andata bellissima partita da parte del San Martino, che dominò per buona parte della gara gli avversari ma riuscì a portare a casa solo un 2 a 2 subendo però i gol solo su calcio piazzato. Quindi attenzione ai tiri da fermo e forza ragazzi, possiamo farcela benissimo se giochiamo carichi e al massimo!FORZA SAN MARTINO!

sabato 18 febbraio 2012

martedì 14 febbraio 2012

14° Sondaggio Settimale:esito


Con un pò di ritardo causa neve pubblichiamo l'esito del sondaggio settimanale, relativo all'ultima partita disputata dall'ASD San Martino prima della bufera di neve delle ultime settimane che ha bloccato il campionato. La domande del sondaggio era "Cosa ha pensato Antonio Masciarelli prima o dopo aver sbagliato il rigore a Treglio?"(NELLA FOTO IN ALTO, ANTONIO ALL'EPOCA IN CUI NON SBAGLIAVA I RIGORI). Vince con il 33% l'opzione "Mò lo passo a ricky così segna" con riferimento al fatto che il rigore, una volta parato dal portiere e dopo aver colpito la traversa fosse terminato nei pressi di Ricky Ferit. Il resto del podio, con il 16% per tutte le opzioni, è occupato dalle voci "Stasera per punizione 1200 giri della Villa comunale","ç@###@#@##@#@#"e "Porc, mi son messo le scarpe di Pompilio e son storte come i suoi piedi!"(NELLA FOTO IN BASSO, RICORDATE IL TORNEO DI FOSSACESIA CON I PICCOLI E GIOVANISSIMI CALCIATORI MARTINESI CONTRO I COLOSSI DI ANNI PIU' GRANDI? ECCO LA PROVA...E ANTONIO MASCIARELLI SENZA PAURA..AHHAAH)

giovedì 9 febbraio 2012

Come eravamo (14)


Riproponiamo ancora questa foto di cui non sono stati ancora scoperti tutti i componenti!Il proprietario del prezioso cimelio finalmente ci aiuta, ma resta l'incertezza su un nome!
Oreste di Girolamo, Giovanni de Sanctis, Giuseppe De Sanctis, Pierino Pompilio, Rocco Panvino,Rocco Iezzi, Mario Pompilio, Esposito Domenico. Accosciati: Giuseppe(peppino) De Sanctis,Riccardo De Sanctis(?),Pantalone Sandro, Antonio(Tonino) De Sanctis, Antonio Panvino.Attendiamo conferma!

Secondo turno consecutivo rinviato per neve.


Dopo la partita in casa con il Fossacesia, anche la partita in trasferta contro l'USD Tollese viene rimandata a causa delle notevoli precipitazioni nevose che stanno interessando l'intero abruzzo. I due turni di campionato rimandati verranno recuperati in data ancora da stabilire. Questo il comunicato ufficiale "Considerato il perdurare delle avverse condizioni climatiche con campi di gioco innevati e ghiacciati dappertutto, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Abruzzo Figc/Lnd, "al fine di salvaguardare l'incolumità fisica di tutti gli atleti e dirigenti delle società", ha deliberato di rinviare a data da destinare anche tutte le gare di tutti i campionati a livello regionale e provinciale in programma sabato 11, domenica 12 e lunedì 13 febbraio."(NELLA FOTO IN ALTO, IL VICEPRESIDENTE NON PERDE UN ATTIMO DI VISTA IL FORTE DIFENSORE MARTINESE PIRONTI, MANTENENDOLO IN FORMA ATLETICA ANCHE DURANTE LA NEVICATA)
TURNO SOSPESO MA LE INTERVISTE DELLA SETTIMANA NON SI FERMANO: CALCIATORE DELLA SETTIMANA EUGENIO D'AMICO, DIRIGENTE DARIO GIOVANNANGELO E TIFOSO NICOLA RICCIUTI. CONTATTATEMI CHE VI INVIO LE DOMANDE!

sabato 4 febbraio 2012

Saluti dal polo nord!

In attesa della prossima partita del san martino e delle prossime interviste, tanti saluti da un posto dove oggi si sono toccati i 110 cm di neve(nevica da 4 giorni, da due giorni senza spazzaneve e acqua)...non so se ci rivedremo mai!!!!!!!!!:-)....ma FORZA SAN MARTINOOOOOOOOOOOOOO

In questa valle di neve tira su il morale sapere che i calciatori martinesi stanno facendo delle sedute di allenamento individuali per essere in forma in vista delle prossime partite(NELLA FOTO, STEFANO DI COLA SI ALLENA NEL TOCCO DI ..PALA!:-)

venerdì 3 febbraio 2012

Partite rinviate...domenica a casa davanti al camino!


COMUNICATO UFFICIALE n°24 del 03/02/2012
COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE DI CHIETI

RINVII GARE CAMPIONATI

A causa delle precarie condizioni atmosferiche per le copiose nevicate che ha interessato tutto il territorio abruzzese, le gare dei campionati o tornei gestiti da questa delegazione in programma

SABATO 04- DOMENICA 05- LUNEDI 06-MARTEDI 07-FEBBRAIO 2012 sono state rinviate a data da destinarsi

Quindi tifosi martinesi e soprattutto calciatori(in particolare quelli come Marco ed Antonio che devono tornare a San Martino da fuori) domenica stetev alla cas';-), riposatevi e ricaricatevi per il prossimo turno! (ottima idea sarebbe per i calciatori che sono fuori regione far cambio con i colleghi per avere un week end in più libero e quindi una partita in più da poter giocare;-)

giovedì 2 febbraio 2012

Comunicato Federale: disputa play off

Ufficializzata la disputa dei play off a fine campionato, la vincente avrà dritto all'iscrizione in seconda categoria.

LE SECONDE CLASSIFICATE, DI OGNI GIRONE, SARANNO DETERMINATE DOPO LA DISPUTA DI GARE DELLA FASE FINALE TRA LE SQUADRE CHE, A CONCLUSIONE DEL CAMPIONATO, SI SONO CLASSIFICATE AL SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO POSTO, SECONDO LA SEGUENTE FORMULA:
a) LA SQUADRA SECONDA CLASSIFICATA DISPUTERA’ UNA GARA DI SOLA ANDATA CON LA SQUADRA QUINTA CLASSIFICATA . LA GARA VIENE DISPUTATA SUL CAMPO DELLA SQUADRA SECONDA CLASSIFICATA
b) LA SQUADRA TERZA CLASSIFICATA DISPUTERA’ UNA GARA DI SOLA ANDATA CON LA SQUADRA QUARTA CLASSIFICATA . LA GARA VIENE DISPUTATA SUL CAMPO DELLA SQUADRA TERZA CLASSIFICATA;
c) IN CASO DI RISULTATO DI PARITA’ PASSERA’ IL TURNO LA SQUADRA MEGLIO CLASSIFICATA ALLA FINE DEL GIRONE DI RITORNO;
d) LE SQUADRE VINCENTI, DI CUI AI PUNTI a) E b) DISPUTERANNO GARA UNICA ,IN CAMPO NEUTRO, PER LA DETERMINAZIONE DELLE SQUADRE SECONDE CLASSIFICATE, NEI 3 GIRONI, LE QUALI AVRANNO DIRITTO ALL’ISCRIZIONE AL CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA PER LA STAGIONE SPORTIVA 2011/2012.

IN CASO DI RISULTATO DI PARITA’ , NELLA GARA DI CUI AL PUNTO d), AL TERMINE DEI 90’ REGOLAMENTARI VERRANNO DISPUTATI N. 2 TEMPI SUPPLEMENTARI DI 15’ CIASCUNO; PERSISTENDO ULTERIORE PARITA’ VERRANNO BATTUTI CALCI DI RIGORE.

Ragazzi dell'ASD San Martino, lo so che da qualche domenica la sfortuna e un pò di brutte partite ci ha fatto scendere in classifica un pochino. E sappiamo anche che state andando molto bene lo stesso, sia perchè è il primo anno sia perchè molti di voi sono giovanissimi. Ma credo che questo obiettivo sarebbe il massimo quest'anno. Lottate per raggiungerlo!FORZA ASD SAN MARTINO!

La foto della settimana(11):


Provinato nuovo calciatore per il San Martino, con caratteristiche di potenza e stazza simili a Bubu seppur più basso(a sinistra,creazione dei bambini del vicinato) con alla sua destra il procuratore Marco Pantalone. Saluti ai calciatori e tifosi martinesi!!! Mi sa che se arriva giù quello che c'è qui non si gioca per le prossime due settimane! 70 cm in una giornata..marchigiani in panico da neve:-) martinesi ancora tranquilli:-O. Forza San Martino pure sotto la nenguenda!