mercoledì 7 marzo 2012

ASD San Martino-Maiella Guardiagrele: 0-0 con rimpianti martinesi


Finisce in parità l'ennesimo derby della stagione per l'ASD San Martino. Dopo aver espugnato il campo guardiese all'andata la squadra martinese non riesce a ripetersi e porta a casa solo uno 0-0 ricco di rimpianti che però finalmente, anche se di poco, muove la classifica. Il primo tempo è giocato a ritmi blandi con le squadre che si studiano molto, con i guardiesi asserragliati in difesa ed i martinesi non molto propositivi dopo gli ultimi brutti risultati. In molti casi addirittura sono gli ospiti ad avere il pallino del gioco, con un centrocampo martinese abulico. Per fortuna il Maiella non riesce mai a trovare la via del gol, grazie anche ad una ottima prova della difesa martinese che riuscirà a portare a termine la partita con la propria rete inviolata. Quando il San Martino riparte tuttavia fa male: un tiro di Antonio Masciarelli quasi a tu per tu con il portiere dopo un dribbling dal limite e soprattutto un tiro di Stefano di Cola in mischia parato miracolosamente e fortunosamente dal portiere che riesce a deviarlo sul palo e poi a riprenderla, fanno pensare ad una ripresa ricca di soddisfazioni per i martinesi. Infatti la ripresa si apre subito con una bella azione ancora di Antonio Masciarelli che riesce alla fine a tirare con la punta dello scarpino, ma la palla inspiegabilmente si alza sopra l'incrocio a portiere battuto! A conferma di come per sbloccare il risultato ci voglia anche un pò di fortuna, mancata sempre nelle ultime partite dell'ASD San Martino, vi è l'azione successiva: colpo di testa tagliato sul secondo palo di Antonio Masciarelli che a portiere immobile colpisce la traversa interna con palla che batte a meno di un metro dalla linea di porta! L'entrata di Piero Fusarò da ancora più verve al reparto avanzato martinese:il neoentrato con un gran tiro dal limite costringe il portiere avversario ad una difficile parata. Sfiduciati da tanta sfortuna a discapito di una partita in cui si è stati quasi sempre superiori agli avversari, i martinesi si avviano al pareggio ma un ultima emozione prova a spezzare in due la partita: palla lunga di richy ferit per Antonio Masciarelli che defilato sulla destra da 30 metri tira al volo...ma la palla a spiovere sotto la traversa viene parata dal portiere miracolosamente, con una smanacciata che ricade sulla linea di porta e poi rotola davanti all'estremo difensore! Negli ultimi minuti infortunio a Marco Pompilio che è costretto ad abbandonare il campo(NELLA FOTO POMPILIO DOPO ESSERSI INFORTUNATO). La partita finisce alla fine in parità, con una buona prova del San Martino a cui è mancata solo un pò di fortuna per trovare la via della rete. ps:per la porchetta, sarà per la prossima volta!

Mi scuso per il ritardo degli articoli ma ero impegnato con il MICAM a milano.

Nessun commento: