mercoledì 7 marzo 2012

Le pagelle della 21a


Finalmente l'ASD San Martino riesce a smuovere, seppur di poco, la propria classifica, dopo un periodo senza risultati seppur con buone prove. Ottima la prova contro il Maiella Guardiagrele, con buone occasioni create dai martinesi tutte però rese vane dagli interventi del portiere avversario e da una buona dose di sfortuna.(NELLA FOTO, TOMMASO ODORISIO DOMENICA IN VERSIONE "THE WALL")
Clima: Giornata di sole leggermente fredda
Terreno: in buone condizioni
Spettatori: circa 50.

Mario Gallo:6+. Partita di assoluta tranquillità, trasmette sicurezza le poche volte che viene chiamato in causa.
Simone Auriti:6,5. Compensa alcune pecche in fase difensive, dovute ad un ruolo non suo, con buone scorribande in fase offensiva.
Andrea Pironti:: 6,5. Impeccabile in copertura si spinge a volte anche in avanti.
Marco Pompilio:6,5. Comanda la difesa martinese alla grande, e nel finale sacrifica una delle sue famose gambe(pochi lo sanno ma uno dei suoi soprannomi è "Kesler") sull'altare della patria martinese contro il nemico guardiese. E' il nostro Muzio Scevola.
Fabio Cellucci:6,5. Anche lui implacabile, seppur con un piccolo calo nel finale.
Tommaso Odorisio:7,5. Straripante, una diga insuperabile, tiene in piedi nel primo tempo da solo il centrocampo e nel secondo non scende mai di rendimento.
Francesco Masciarelli:5,5. Recupera poco ed imposta anche meno, preso in mezzo dai centrocampisti avversari molto fisici che fanno girare anche il pallone.
Stefano di Cola:6+. Solito peperino inarrestabile, i sui ex compagni lo picchiano di brutto(così impara ad andare a giocare a Guardiagrele;-). Sfortunato nell'unica grande occasione che crea, dovrebbe passare più la palla in questa gare e chiedere più dai e vai.
Gianpiero di Valentino:6-. Sottotono rispetto agli ottimi livelli a cui ci ha abituato.
Antonio Masciarelli:6. Quando uno come lui si mangia un gol tirando di punta sarebbe da strozzarlo:-), tuttavia dobbiamo dire che è molto sfortunato in alcuni casi e che tutte le occasioni se le crea da solo dopo suoi dribbling o tiri da lunga distanza
Ricky Sula Ferit:6. Bei dribbling ma forse un pò troppi, tira due belle punizioni e soprattutto sforna un bel pò di assist. Anche lui un ex, forse un pò condizionato in questo.
SUBENTRATI
Piero Fusarò:6,5. Entra bello carico e convinto, subito sontuoso tiro e poi dribbling, corsa e personalità. bravo.

LE INTERVISTE DELLA SETTIMANA:(E' STATA RICHIESTA DA TEMPO UNA INTERVISTA AL DIRIGENTE DARIO GIOVANNANGELO ED AI CALCIATORI EUGENIO D'AMICO E FRANCESCO MASCIARELLI).SE CI CONTATTANO LE LORO INTERVISTE VERRANNO PUBBLICATE ALL'INIZIO DELLA PROSSIMA SETTIMANA. TERMINATI I DIRIGENTI, SI PASSA AD INTERVISTARE GLI SPONSOR.

4 commenti:

MarcoMatrixHierro(MuzioScevola) ha detto...

Volevo rassicurare le mie numerose fans sulle mie condizioni fisiche!!! La gamba sta migliorando. Il dolore sta passando. L'ematoma è quasi sparito. Mi prendo una giornata di riposo e dalla prox si torna in campo

Marco Pantalone ha detto...

Una giornata di riposo che vuol dire? che salti l'allenamento o la partita di Francavilla? ok siamo contenti per la gamba..ma la testa non è migliorata, è rimasta la stessa????????? brutta notizia;-)

MarcoMatrixHierro(NuzioScevola) ha detto...

Mi dispiace molto ma oggi non potro essere della gara. Spero di rientrare domenica prox. Peccato perchè sul sintetico avevo l'occasione x mostrare tutta la mia tecnica e sfatare il mito dei ferri da stiro!!!:-))) In bocca al lupo ragazzi

Marco Pantalone ha detto...

ahahahahaha di piuttosto che non giochi proprio perchè i ferri da stiro sul sintetico si vedono ancora di più;-).