lunedì 7 maggio 2012

Gli Sponsor(6):Marco e Francesca Pantalone

Ricordiamo che tutti gli sponsor hanno diritto a tutte le domande quindi non annoiatevi nelle interviste dedicate alle ditte, aziende o privati che, dopo la dirigenza che tanto ha lavorato e si è impegnata per i nostri ragazzi, hanno contribuito a farli giocare al meglio onorando la nostra cittadina e assecondando i desideri e le richieste del direttivo. Grazie a tutti coloro che hanno dato un contributo economico affinchè l'ASD San Martino rinascesse.

Questa settimana rispondono alle nostre domande Marco e Francesca Pantalone, che hanno realizzato le seconde divise dell'ASD San Martino e gestito questo sito per tutta la stagione.

-Nome e cognome:Francesca Passeri(F);Marco Pantalone(M)
-Quanti anni hai? F:non si chiede mai al gentil sesso  :) M: 38 da pochissimo.
- Un po’ di pubblicità non fa mai male: di cosa si occupa la sua azienda?
F:produciamo calzature da donna realizzandole interamente nella nostra azienda,  "fashion" perche' facciamo costantemente riferimento alla moda e l trend del momento nel disegnarle e realizzarle.
M: in realtà abbiamo sponsorizzato privatamente l'Asd San Martino collocando poi il logo di una
associazione onlus martinese(come il Barcellona di una volta:-)
-Hobby:F:mi piace cucinare, sopratutto per mio marito, anche per sperimentare nuovi piatti,leggere, curare il giardino, viaggiare per l'Italia.
M: Ne ho un casino.Sport, ricerche su San Martino, natura, arte, Enogastronomia,cinema, viaggi in italia a scoprire luoghi nuovi. (sui concerti invece ho già dato abbondantemente:-)
-Come mai ha deciso di ricostituire l’asd  San Martino?
F:Perche' mio marito e' martinese e il suo progetto di aiutare la società ha coinvolto anche me
M:a dire il vero io non ho fatto nient'altro che aiutare i fantastici ragazzi che si sono impegnati per rifare la squadra.seppur lontano ho cercato di dare un piccolo contributo.
-Chi le è stato vicino sin dall’inizio del progetto?:
F:la scorsa estate ho visto che mio marito con Moreno and company ne  parlavano sottovoce tra loro come di una cosa preziosa ,come si dice da noi " gli ridevano anche le orecchie".. allora ho capito che andava dato un sostegno materiale al progetto
M: mi han tirato dentro..ricordo la sera...Paolo stoppa di petto e mi lancia da Moreno e Toni e i due mi mettono in mezzo...ahaha ricordo la faccia entusiasta di Bubu.....con gli occhi del marito e padre disperato che cerca un motivo di evasione;-)...dovevo fare qualcosa per quell'uomo:-)
-Chi vi ha aiutato maggiormente?
F:E' stato di aiuto l'essere uniti
M: hanno fatto tutto gli altri, non ho fatto molto. Nel piccolo, ringrazio mia moglie che mi ha sopportato per questo sito, Giovanni de Sanctis e tutti i tifosi che hanno fatto le foto che saranno un bellissimo ricordo nei prossimi anni
 Il campo sportivo di San Martino sulla Marrucina è stato distrutto da un evento franoso iniziato a metà degli anni ’90: avverte la necessità di un campo comunale?
F:La squadra in questo anno ha dato prova di coesione e serieta' se lo fara' anche la prossima stagione si può iniziare a pensare ad un nuovo campo
M: prima di riparlare di campo secondo me è saggio mettere in piedi una società solida e una squadra certa per anni, anche perchè un campo nuovo è un investimento non da poco per tutta la comunità. Tra qualche anno si può iniziare a pensare ad un nuovo campo.
-Quali problemi puo’ dare alla squadra allenarsi nel campo secondario di San Martino, dove il terreno di gioco è piu’ piccolo di un campo regolamentare?
F:Sinceramente non ho mai giocato.. dovreste chiedere ad un giocatore..
M:Avendo fatto "la muffa" su quel campo, di sicuro è uno svantaggio grosso per i difensori sulle distanze,per gli attaccanti sulle dimensioni della porta e nelle distanze per le punizioni. 
-Di cosa avverte il bisogno dentro ed intorno al campo di allenamento?
F:uhm... mi sembra che fuori dal campo la squadra abbia tutto i sostegno che si merita dai suoi supportes.
M: uno spogliatoio più grande e una semplice fontanella al campetto, il mio sogno è sempre stato avere una barriera mobile per allenarsi alle punizioni:-)...il prossimo anno chissà;-)
-Lo staff tecnico e quello dirigenziale hanno bisogno di altre figure?Vuole fare un appello?
F:In questo anno appena trascorso mi sembra che non sia mancato nulla , quindi credo che lo staff sia a posto, anche se nuovi arrivi sono sempre benvenuti. (ps:Marco batti un colpo;-)
M: in terza categoria conta la tecnica ma moltissimo la corsa, forse un preparatore atletico soprattutto per la preparazione iniziale ed il richiamo invernale.Ai martinesi che vogliono fare qualcosa per il loro paese come dirigenti...iamm! e mi piacerebbe, come credo a tutti,
rivedere Nicola Iezzi insieme a tutti noi...lui è l'AS San Martino.
- Perché ha deciso di dedicare il suo tempo e anche i suoi soldi per far tornare a rivivere l’ASD San Martino?
F:Ho un marito che ama sopra ogni cosa il suo paese, ne e' attaccatissimo, nonostante ne viviamo fisicamente  un po' lontani. la squadra e' un progetto che andava ssolutamente portato avanti
per onore del direttivo e dei ragazzi che si impegnano.
M: Mi taglierei un braccio per San Martino.
Quale giocatore martinese del passato ha amato?
F: Marco Pantalone nel suo ruolo storico di libero, mi dicono che Lui , con Toni e con Mario formava un trio affiatatissimo
M: Qui la risposta e lunga,ma ci vuole per spiegare ai tanti giovani dell'asd San Martino cosa sia la nostra squadra.Ricordo Pompilio Pierino quarantenne che seminava tutti noi in allenamento strappando applausi...mi resta il rimpianto di non averlo visto da giovane. Per spirito,bravura ed attaccamente al paese per me lui è il simbolo. Ma voglio ricordare anche altri due nomi: Gigi Auriti, che ha consumato l'erba del campetto con quel cuore grande che aveva e che purtroppo lo ha tradito e strappato troppo presto a tutti noi;e il caro Tonino che giocava in prima squadra(era arrivato a San Martino per fare il pizzaiolo) quando noi iniziavamo ad allenarci con grandi...nessuno gli passava la palla perchè lui non la ripassava mai e tirava sempre...solo noi delle giovanili gli davamo il pallone perchè correva mettendoci l'anima e ogni volta a fine allenamento ci dava un buffetto....durante un campionato Tonino morì in un incidente stradale..ora riposa con indosso la maglia del san martino. Impossibile infine non citare Nicola Iezzi...quando giocavo con gli allievi veniva a prendermi con il suo fiorino a scuola e mi faceva trovare sempre un panino con la salsiccia e i "portogalli" come merenda. Una volta dovevamo andare nel teramano e si  doveva partire prima perchè era lontano: Nicola arrivò alle 12 e lui con un sorriso che non dimenticherò mai da sotto il sedile prese un piatto di spaghetti caldi caldi che la moglie aveva preparato apposta per me. Questo è il San Martino, non solo una maglia ma tante storie di rispetto, amore e soprattutto buoni insegnamenti. 
Quale è il suo calciatore di serie A preferito di oggi e di ieri?:
F:Di ieri Paolino Pulici, storico bomber del Torino,oggi mi piace la serieta' di Del Piero anche se milita in una squadra a me poco simpatica
M: Roberto Baggio, dentro e fuori dal campo.Poi Franco Baresi e Romario. Di oggi, per la serietà Del Piero anche se tecnicamente il mostro mondiale è Pirlo(pure quando giocava al milan)
- Chi secondo lei sarà la rivelazione dell’ASD San Martino quest’anno?
F: Quelle che in cui non ci credevi e che invece... vedi Mimmo
M: Quel pippone di Tommaso contro cui ho giocato molte volte mi ha sopreso in positivo;-). A me piace molto Stefano di Cola..per me il giocatore si vede sempre prima dal cuore. Su Mimmo Masciarelli non mi esprimo:-)
- Secondo lei che posizione occuperà a fine campionato la matricola martinese?
F:Un buon piazzamento lo ha gia' conquistato!
M: 7° 8° o 9° non importa...abbiamo già vinto.
- Cosa si augura per questo campionato e per l’inizio del prossimo?
F:Che i ragazzi si arrabbino di meno in campo
M: una bella squadra con il ritorno di altri martinesi e in estate trovare un centrocampista di regia e una prima punta..a quel punto siamo da promozione:-).E naturalmente più educazione.
- Sposato?Fidanzato? O vuoi fare un appello alle tifose?
F:Sposata con il martinese Marco Pantalone , the best M:Un appello alle tifose...salvatemiiiiiiiii
- Per quale squadra tifi…oltre all’ASD San Martino?
F:Tifo Torino da sempre, che quest'anno ci sta dando sodidsfazione
M:Juventino accanito ma all'apparenza pacato. Godo nella famiglia di mia moglie totalmente di Torinisti :-)..e con i vari Moreno, Giggs, ecc:-)
- Piatto preferito?
F:cappelletti in brodo.
M:frutti di mare, lasagna, mc donald e tanta altra roba:-)(ma mo per un pò dieta!:-(
- Prova di martinesità: ti piace di piu’
1) la pizza roscia di Giuseppina “della pizzeria”, quella scrocchiarella
2) gli arrosticini del “Gatto e la volpe”
3) sagne e fagioli de “La Brocca”
4) la focaccia di “Silviu”
5) I pensieri del poeta
6) Le degustazioni della “Vineria di Salnitro”
7) Il Monte Amaro
8) Panino con affettati vari del supermercato Santoleri
9) Il vino Masciarelli

F:La mattina pizza rossa di Filomena, pranzo alla Brocca con piattone di Sagne e ceci, cena con gli
arrosticini del Gatto e la Volte , i piu' buoni che abbia  mai mangiato
M:Sono legato ad ognuno di questi prodotti ed ai loro produttori per vari motivi...w il made in san martino!
-Il luogo di San Martino che ti piace di piu’ dopo casa tua?

F:Il luogo che mi ha sempre affascianto a San Martino e' il terrazzo davanti  allo splendido "colosseo", da li' si vede tutta la montagna e il tramonto e'bellissimo
M: La pianura della Vesola per me è il paradiso,rilassa(provate!). la grotta della neve è un posto magico che spero presto tutti potranno godersi. E farsi una corsetta lungo Piano Palomba lo consiglio..sembra di trovarsi su quelle strade infinite del Messico!
- Film preferito?F:Titanic, Notting Hill M: Highlander(visto 23 volte!!!), Le Ali della Libertà,Il Nome dell Rosa, Erin Brockovic, L'ultimo dei Mohicani, I soliti sospetti e tanti tanti altri.
- Trasmissione televisiva preferita?
F:In questo momento sto apprezzando "cortesie per gli ospiti"
M:Preferisco i film ed i telefilm. Passpartout,Passaggio a Nord Ovest,Porta a Porta e rimpiango i programmi sportivi di Vianello.
- Canzone preferita?
F:Human nature di Jackson, Your Song di Elton John, Raggio di Sole di De Gregori, Futura di Dalla, Home di Buble' ...ce ne sono tantissime
M. na parola..ascolto tantissima musica. With or without you(U2), Farfallina(Carboni), Shape of my heart e field of gold (sting), iris(Goo goo dolls),La fine(Nesli) e quella che amo di più e mi fa pensare sempre a San Martino,  This is your land (Simple Minds).
- Personaggio pubblico preferito?
F:Un personaggio di tutti i tempi, del passato e del futuro: Giovanni paolo II
M.Caio Giulio Cesare, Leonardo Da Vinci, Tito Livio de Sanctis, l'abate
Giuseppe di Paolo, Bruno Vespa ed altri. A livello di idoli "spicci" ultimamente mi fa morire Barbaro di zelig (faccio quello che voglio!):-)
- In cosa deve migliorare mr Esposito secondo te?
F:Ha fatto benissimo, la squadra c'e!
M:Deve insegnare di più calcio: provare schemi, punizioni, diagonali e spiegarle in allenamento. Guidare di più la squadra in partita. e deve pretendere dai giocatori più rispetto ed educazione.
-Quale dei calciatorio martinesi “emigrati” riporteresti subito all’ASD San
Martino e perché?

F:I martinesi fuori sede .. hihi.. non chiedetelo a me, sapete gia' la mia risposta;-)
M: mi riporterei io, almeno in allenamento:-).li riporterei tutti indipendentemente dalla bravura o meno semplicemente per stare tutti insieme.
PS:Vedo che non c'è la domanda ma lo grido forte...si mimmo è una pippa stratosferica :-)(NELLA FOTO MARCO E TUTTI GLI ESSERI VIVENTI NEI DINTORNI INORRIDISCONO ALLA NOTIZIA DEL SECONDO GOL STAGIONALE DI MIMMO!)




2 commenti:

fabrizio masciarelli ha detto...

Cellò mi sembri Marzullo....ti fai le domande e ti dai le risposte!!! ahahahah.....cmq gran bella intervista

Marco Pantalone ha detto...

ahahah no no fabrì, non mi sono marzullizzato! le domande sono uguali per tutti, son le stesse che mando agli altri sponsor(le categoria di domande sono diverse solo da calciatore, tifoso e sponsor). inoltre io e mia moglie abbiamo risposto senza sapere uno le domande dell'altra:-). ahò, mi venissi a trovar na volta...cacchio 50 minuti di macchina..te possino!