lunedì 9 giugno 2014

ASD San Martino - ASD Montenerodomo: 3 a 2 all'ultimo respiro


Gran bella partita, seppur dominata da un acceso agonismo e con pochi spunti tecnici, quella tra l'ASD San Martino e l'ASD Montenerodomo. Il livello del triangolare è alto, come si addice ad un gironcino tra squadre ai vertici dei rispettivi gironi e gli ospiti confermano questa regola, con una partita gagliarda che tiene in scacco i martinesi sino alla fine. Partita che si dimostra molto bloccata a centrocampo, con il Montenerodomo arroccato in difesa che poco concede sia ai suoi spunti tecnici sia a quelli dei martinesi. Tuttavia è un guizzo di Ricky Sula che sblocca il risultato, quando il giocatore martinese sfonda in dribbling sulla destra e trafigge il portiere ospite. 1 a 0 per i martinesi che tuttavia, stranamente, lamentano qualche pecca in fase difensiva, con il Montenerodomo che in ben due occasioni, cogliendo anche un palo,mette in seria difficoltà la porta dei padroni di casa.   Nella ripresa ci si attende qualche cambio di mr Cellucci per cambiar passo a centrocampo, spesso bloccati da falli tattici,  ma a pochi minuti dal via della ripresa gli ospiti pareggiano con Mario. I martinesi, che avevano dovuto rinunciare al contropiede già quando erano in vantaggio, accusano il colpo e vengono trafitti ancora dagli ospiti, questa volta con D'Ippolito. I martinesi sbandano ma non mollano e con qualche cambio riescono a ribaltare la situazione, inserendo elementi tecnici in grado di saltare l'uomo, cosa sempre difficile sul terreno di Casacanditella, che da sempre favorisce le squadre meno tecniche. Proprio da uno spunto del neoentrato Franceschini parte un cross basso dalla destra che trova puntuale ancora Sula che con la sua doppietta porta la partita in parità. La gara continua con le due squadre che non mollano: i martinesi cercano la vittoria ed il Montenerodomo non cede di un passo, forte anche di una bella tifoseria giunta numerosa a tifare i propri beniamini. Mancano pochi secondi alla fine della partita quando però tutto di nuovo cambia: netto fallo in area e rigore a favore dei martinesi! Franceschini colloca la sfera sul dischetto e realizza con un bel tiro alla sinistra del portiere! L'ASD San Martino vince contro un avversario ostico e pone una seria ipoteca sulla vittoria del girone e soprattutto su uno dei due primi posti che portano in Seconda Categoria per meriti sportivi. (nella foto, i saluti di rito prima del fischio d'inizio)

Nessun commento: