mercoledì 17 febbraio 2016

Montenerodomo - ASD San Martino : 0 a 3 e recuperiamo il primato... nel recupero


L'ASD San Martino ritrova la vetta grazie alla vittoria nel recupero della partita di Montenerodomo, rimandata per neve qualche mese fa. I martinesi, su un campo che li ha visti impegnati spesso nelle ultime stagioni e dove gli avversari non regalano mai nulla, riescono ad imporsi con un risultato rotondo e ad agganciare il Canosa in vetta, sopravanzandolo anzi come differenza reti. Un risultato perfetto per avvicinarsi allo scontro diretto di domenica prossima, proprio in quel di Canosa Sannita. Gli ospiti passano in vantaggio grazie ad uno stacco di testa di Fusarò che piomba sul pallone calciato da corner. I padroni di casa cercano di pareggiare ma inevitabilmente si scoprono al contropiede avversario che non perdona, portando in rete Laanani alla fine di una volata solitaria. Il Montenerodomo cerca di buttare il cuore oltre l'ostacolo per segnare almeno un gol che lo riporti in partita ma viene di nuovo trafitto dal contropiede orchestrato da Laanani (doppietta personale). Nel finale protagonista anche il portierone martinese che sventa una velenosa conclusione su punizione, resa ancor più pericolosa dal vento che ha caratterizzato tutta la gara. Questa la formazione dell'ASD San Martino contro il Montenerodomo:
DI PRINZIO
DI RENZO-D'ONOFRIO-DI FEDERICO- FERRARA
GIANDOMENICO(Laanani)- COLASANTE- DI GIUSEPPE-SULA
                                         FUSARO'(Di Crescenzo) -CISSE'(Frattaroli)

La capolista è in perfetta parità con il Canosa (stessi punti, 12 vittorie a testa, così come i 3 pareggi e le 2 sconfitte) ma i martinesi hanno segnato molto di più (45 gol contro i 36 del Canosa) e incassato un solo gol in meno (16 a 15). Tutto questo spiega l'importanza dello scontro di domenica per il quale più del solito vale la pena gridare FORZA SAN MARTINO!!!!!!!!!! Con l'invito ai tifosi martinesi ad assistere alla gara.
 

Nessun commento: