lunedì 17 ottobre 2016

Prima categoria abruzzese, 5a giornata girone C

Turno che vede crollare il fattore campo, con la sconfitte in casa subita proprio dai martinesi e dal Cepagatti, battuto in casa dall'Alanno. A questi si aggiunge il Moro Paganica che vince a Manoppello.
Il Canosa stravince contro il Valle Aterno, che pure la scorsa settimana aveva asfaltato l'ASD San Martino. Il Cugnoli resiste in testa vincendo facile contro il Giuliano Teatino. Bel pareggio dell'Orsogna a Popoli mentre il Villa Santangelo distrugge tennisticamente il Za Mariola. Pareggio ed equilibrio nel big match di giornata, dove Virtus Pratola e Sant'Anna Chieti impattano.

 Il Cugnoli sembra avere un turno alla sua portata, così come lo Scafa in casa contro il Canosa. Il Pratola dovrà impegnarsi per i tre punti a Giuliano Teatino mentre il Sant'Anna non avrà una partita facile contro il Manoppello. Derby stagionale per i martinesi, che devono far visita ad un Orsogna dietro in classifica ma che ormai li tallona: per l'ASD San Martino è importantissimo ora fare punti per non essere risucchiati nella parte bassa della classifica.
 

Nessun commento: